Relazioni

SCHREBER E LE SUE MEMORIE, DAL TESTO DEL DELIRIO AL TESTO SCRITTO

Il proposito di Schreber è di testimoniare il suo rapporto privilegiato con la realtà divina. La sua opera darebbe ai saggi l'opportunità di ricercare la chiave di un'esperienza -la sua- decisamente eccezionale.

OGGETTO SGUARDO E OGGETTO SMARTPHONE

Cos'è che si nasconde dietro lo schermo dello smartphone, cos'è che supplisce? Davanti allo schermo si è innanzitutto guardati, si diventa lo spettacolo dello sguardo dell'Altro. Siamo, dice Lacan, degli essere guardati nello spettacolo del mondo.

L'INDECIDIBILITA' NEL NODO BORROMEO

La mia riflessione sarà incentrata sull'analisi della modalità di alcune donne di rapportarsi con l'impossibile. Per svolgere la mia analisi mi avallerò del concetto di indecidibilità.

L'AMORE, IL DESIDERIO E IL GODIMENTO AI TEMPI DELLA COLLERA

La collera, dice Lacan, è un affetto che non è altro che questo; il Reale che arriva nel momento nel quale abbiamo fatto una bella tessitura simbolica, dove tutto va a gonfie vele. L'ordine, la legge, il nostro merito e il nostro volere.

UNA DONNA VIENE PICCHIATA. DISTURBI DELLA PERSONALITA'?

Quando si parla di violenza sulle donne, si fa riferimento allo stupro, allo stalking -atti persecutori e minacce da parte del ex-partner che non di rado culminano nell'omicidio- e più in generale alla violenza che avviene nell`ambito domestico da parte del partner.